Innovazione e sostenibilità in combinazione

La engineering company ad alta tecnologia transfluid di Schmallenberg produce da anni macchine per il taglio di tubi, in aggiunta alle macchine per la piegatura e la sagomatura di tubi. “C’è sempre un taglio prima di una piegatura o di una sagomatura, perciò ci è sembrato logico offrire anche questa possibilità ai nostri clienti”, spiega Stefanie Flaeper, CEO e direttrice vendite e marketing. “La richiesta in questo settore è stata molto forte e ha confermato la nostra scelta, oltre a portare avanti la nostra tecnologia in questo settore.”

La sostenibilità comincia con l’equipaggiamento e la qualità dei tagli. La robustezza delle macchine tagliatubi transfluid si esprime in qualità a lungo termine. I risultati dei tagli sono notevoli e i tubi possono essere utilizzati senza un passaggio di sbavatura, a seconda delle necessità. La preparazione della macchina è semplice e il cambio attrezzature tra tubi di diverso diametro è veloce. Le prestazioni possono arrivare fino a 1.800 tagli/ora, a seconda della lunghezza delle sezioni e il diametro dei tubi.

Le macchine tagliatubi transfluid hanno accessori molto efficaci, che rendono possibile la lavorazione, ad esempio, di piccole serie con caricamento tramite magazzino inclinato, o in fasci, con trasferimento e separazione automatici. È anche possibile lavorare direttamente da bobina. I dispositivi di raddrizzamento assicurano la perfetta idoneità dei tubi.

Lo smistamento dei tubi tagliati avviene con diverse unità di scarico: separati in gruppi omogenei e scaricati in quattro o otto posizioni. A seconda delle necessità è possibile marcare i tubi e assicurare la corretta identificazione durante le fasi successive. In caso di tubi particolarmente lunghi, si utilizza il sistema di “nesting”. In pratica si possono programmare i tagli in modo ottimale e con il minimo spreco, quando si ha a disposizione un numero sufficiente di tubi e di lunghezza appropriata.

Il taglio avviene con movimento orbitale. Durante il processo il tubo viene tagliato in maniera controllata e separato all’ultimo momento. In termini pratici la maggior parte del taglio avviene con una lama rotante e gli ultimi centesimi di millimetro vengono separati tramite trazione, mentre la rotazione della lama è ancora in corso. Sia la forza di trazione che i tempi di taglio possono essere controllati con notevole precisione. Il metodo di trazione e separazione può essere utilizzato con motore elettrico o elettro-idraulico. Questi i vantaggi della tagliatubi RTO 628 transfluid t cut, con risultati decisamente ottimizzati per materiali e diametri diversi.

Di conseguenza anche le sequenze sono più veloci, con benefici per la produzione nel suo complesso, rendendola priva di trucioli, efficiente, precisa e veloce.

Le tagliatubi sono sovente integrate in isole di produzione, con il passaggio dei tubi tagliati direttamente nel processo produttivo che segue, come per esempio la sagomatura e la piegatura automatizzate. A richiesta le tagliatubi transfluid possono essere messe a norma con Industria 4.0, sia che vengano usate come macchine stand alone o in un’unità produttiva, e offrono molte caratteristiche che combinano innovazione e sostenibilità.

 

Guida rapida ai punti chiave delle tagliatubi transfluid t cut:

  • Taglio pulito e senza trucioli
  • Sagomatura e piegatura direttamente dopo il taglio
  • Prestazioni fino a 1.800 tagli/ora, a seconda del modello
  • Assenza di sprechi di materiale durante il taglio
  • Ottimizzazione dei tagli e riduzione degli sprechi
  • Con il taglio orbitale si ottengono spigoli vivi ad angolo retto grazie alla testa con lame rotanti

 

Foto per la stampa 1:

Con l’unita tagliatubi orbitale e senza trucioli transfluid RTO 628 si ottengono tagli puliti, si
risparmiano risorse e tempo nei passaggi successivi. © transfluid

 

Foto per la stampa 2:

La transfluid RTO 628 usa lame durevoli per ottenere tagli ottimali. © transfluid

 

 

Contact details:

transfluid® Maschinenbau GmbH
Hünegräben 20-22
D-57392 Schmallenberg
Germany

www.transfluid.net

 

Your contact person:

Tobias Masur
PR/Media

t. +49 2972 9715 - 839

tmasur@transfluid.de

 

Downloads

Immagine

Docx

 

Torna indietro