Con metodo: TV con ampi schermi per la lavorazione dei tubi controllata e affidabile

celle di produzione
celle di produzione

La televisione sul posto di lavoro? Le ultime celle di produzione consentono quest'applicazione. Su un grande schermo, non viene trasmessa la serie preferita, ma vengono presentate informazioni importanti circa l’andamento della produzione. Ad esempio, in quest’isola completamente automatica per la produzione di tubi aria condizionata, l’efficienza viene monitorata sullo schermo, che mostra alternando costantemente il valore CPK, il consumo energetico, il numero di pezzi dei tubi corrente lavorati e il part number prodotto.

Sagomatura di tubi di precisione con controllo a videocamera

I tubi per aria condizionata di precisione sono critici  e richiedono ridottissime tolleranze. In questo caso, l’impianto transfluid comprende un caricatore automatico, due macchine sagomatubi combinate, un partale di carico e scarico a 4 bracci, una curvatubi CNC completamente elettrica, un’unità di intestatura, due robot di manipolazione, un sistema di marcatura a micro-punti ed un sistema di controllo delle estremità a videocamera (al 100%)

Qualità dimostrata e documentata al 100%

In questo processo, l’isola lavora un’estremità del tubo con una sagomatubi combinata assiale + rotativa.  Dopo la curvatura si refila la seconda estremità del tubo (senza trucioli) e si esegue la sagomatura su questa estremità. In caso di necessità, il robot trasferisce il pezzo in un’unità di sbavatura.

La videocamera controlla a livello ottico entrambe le estremità. In alternativa il robot blocca il tubo in una unità di marcatura, per essere poi identificabile, nella posizione richiesta. Quindi è possibile accoppiare i due tubi semilavorati in un solo assieme con un elemento di collegamento. Un impianto automatico montato su giostra garantisce questa operazione. Sono garantiti al 100% produttività e qualità del lavoro.

Torna indietro

transfluid®
Maschinenbau GmbH

Hünegräben 20-22
57392 Schmallenberg

PR/Media

Tobias Masur

tmasur@transfluid.de