Curvare meglio in modo completamente automatico con il robot

I robot di curvatura sono in grado di curvare efficacemente allo stesso modo tubi sia lunghi che corti.
I robot di curvatura sono in grado di curvare efficacemente allo stesso modo tubi sia lunghi che corti.

Quanto più un requisito è complesso, tanto più è necessaria una soluzione flessibile. Ciò è tanto più efficace se un sistema rende contemporaneamente possibili più varianti di risultato. Un progetto attuale della nostra azienda lo dimostra in modo impressionante: il sistema di automazione transfluid® consente una curvatura ideale dei tubi lunghi fino a 6 m con un diametro ridotto e una velocità elevata costante. Allo stesso tempo la nostra cella di è in grado di produrre tubazioni più corte di 500 mm con un'ampia varietà di geometrie di curvatura e in quantità elevate. Nello sviluppo della cella di produzione con curvatrici robot  abbiamo tenuto conto che per tubi con rivestimenti ci dovesse porre particolare attenzione alla lavorazione particolare delle attrezzature di piegatura.

Un ulteriore valore aggiunto del sistema di automazione: i robot di curvatura caricano i dati necessari per la lavorazione direttamente dal sistema CAD. Il collegamento con tutti i sistemi di misurazione  avviene online.

Produzione più versatile
I due robot sono connessi a  diversi magazzini per una produzione veloce, sicura ed efficiente. Nella prima  variante, un convogliatore a catena alimenta i tubi al robot di curvatura. Le geometrie da realizzare sono indicate dalla codifica che viene marcata sui tubi. Durante la lavorazione i robot possono curvare il tubo rispettivamente da un lato al centro prima di depositare il pezzo su uno scivolo per la successiva lavorazione.  

Nella seconda variante, un convogliatore a gradini alimenta tubi più corti e, se richiesto, anche due tubi di diverse lunghezze. Così ogni robot può produrre una geometria diversa o tubi con diametri variabili a seconda delle necessità. In questo modo si può lavorare in parallelo una serie più grande di pezzi sia corti che lunghi.
Anche nei tubi che hanno già pre-sagomati o con  anellomordente montato, si può partirecurvando a  a una brevissima distanza dalla curva. Ciò significa che le estremità dei tubi possono essere lavorate in modo decisamente più veloce ed economico. In questo processo non ci sono limitazioni geometriche. Inoltre, anche i tubi preecedentemente sigillati con una capsula  , sono subito pronti per l'uso dopo la curvatura. transfluid sarà lieta di mostrarvi ciò che rende ancora più veloce ed economica la lavorazione dei tubi in occasione della manifestazione Tube 2018 nel padiglione 5, stand G34. Vi aspettiamo!"

Torna indietro

transfluid®
Maschinenbau GmbH

Hünegräben 20-22
57392 Schmallenberg

PR/Media

Tobias Masur

tmasur@transfluid.de