Serpentini tubolari rifilati senza trucioli, e realizzazione delle contro-curve di precisione

Serpentini tubolari rifilati senza trucioli, e realizzazione delle contro-curve di precisione

Boiler o scambiatori di calore: in molti apparecchi termici si utilizzano serpentine tubolari. Dato che è necessario realizzarle con uscite precise, è stata sviluppata una soluzione speciale per uno dei clienti transfluid® che effettua le contro-curve correttamente fasate rispetto alla spirale (con anima, senza riduzioni significative di sezione) e la rifilatura finale con taglio orbitale senza trucioli.

Un robot dispone le serpentine precedentemente calandrate in un dispositivo di misurazione. Quest'ultimo rileva diametro e lunghezza della spirale tubolare, determinando con precisione la posizione delle uscite. In base ai dati della misurazione, il semi-lavorato viene quindi posizionato in una curvatubi CNC destra / sinistra, e le contro-curve d’estremità sono eseguite in sequenza, garantendo un'ovalizzazione max. del 5%.

Quindi, un impianto di lavorazione dei tubi completamente automatico si fa carico della troncatura senza trucioli e della finitura delle estremità. In questo modo è possibile lavorare in sicurezza anche tubi con pareti estremamente sottili. Il sistema è flessibile perché permette di eseguire una filettatura rullata conica (GAS) su una o entrambe le estremità, oppure sagomare una tenuta frontale su una o entrambe le estremità con inserimento delle rispettive calotte di bloccaggio.

Torna indietro

transfluid®
Maschinenbau GmbH

Hünegräben 20-22
57392 Schmallenberg

PR/Media

Tobias Masur

tmasur@transfluid.de