Robot come curvatrici: un miglioramento per l'automazione?

per ottenere un'automatizzazione efficace, transfluid integra le sue tecnologie di lavorazione dei tubi con sistemi potenti.
per ottenere un'automatizzazione efficace, transfluid integra le sue tecnologie di lavorazione dei tubi con sistemi potenti.

I processi di lavorazione devono diventare sempre più flessibili e allo stesso tempo svolgersi in modo sempre più automatizzato. Ma come e quando l'automazione fa davvero la dfferenza? Tutto l'entusiasmo legato all'utilizzo dell'automazione è naturalmente sempre legato a varie ragioni e obiettivi: dalla riduzione dei costi del ciclo produttivo alla qualità e alle prestazioni del processo indipendenti dai collaboratori. Ma per trovare il processo automatizzato ottimale  è necessario un notevole know-how.
 
Qual è la movimentazione più adatta?
Per lo sviluppo di celle di produzione personalizzate impieghiamo l'intera gamma dei nostri prodotti. In questo modo le tecnologie per la formatura e la piegatura dei tubi possono essere integrate in modo altamente efficace. E se nella fase iniziale del processo dovesse avere luogo ad esempio il taglio di un tubo, il nostro processo di taglio t cut orbitale privo di trucioli rende possibile la prosecuzione della lavorazione senza ritardi. Durante la progettazione in concreto del sistema di movimentazion  si presentano diverse opzioni, che possono andare ad esempio da un robot vero e proprio a una movimentazione  lineare con 4 assi ad azionamento servoelettrico che rispetto ad un robot è una soluzione più semplice da programmare e che lavora più velocemente. Le cose cambiano nel caso della piegatura automatizzata dei tubi: in questo caso il robot è molto più flessibile rispetto al sistema lineare.
 
Il robot di piegatura
Per un attuale progetto di automazione, i nostri ingegneri transfluid® hanno messo direttamente la curvatrice in mano al robot Per il robot piegatubi non è un problema piegare a destra e a sinistra in un'unità di bloccaggio, anche in caso di combinazioni tubo-tubo flessibile premontate. La lavorazione di diversi diametri è possibile senza il cambio utensile, poiché le teste di curvatura possono essere dotate di diversi livelli. I tubi lunghi e dritti vengono quindi lavorati senza grandi vibrazioni e con una velocità di piegatura relativamente costante. In questo modo, la piegatura su entrambi i lati è possibile senza lunghezze di bloccaggio supplementari fino a ottenerela forma finale.  Naturalmente il robot esegue al contempo anche la movimentazione dei tubi  . Ii tubi in acciaio con un diametro fino a 22 mm possano essere piegati senza anima. Una particolarità è rappresentata da un nuovo procedimento, nel quale si effettua la piegatura con  robot utilizzando un'anima interna.
 
Richieste speciali, soluzioni personalizzate
Per rendere l'impiego dei robot  curvatubiil più semplice possibile, non è necessaria la programmazione per i nostri sistemi. I nostri impianti scaricano semplicemente le coordinate necessarie dal CAD e il robot viene comandato mediante il tradizionale sistema di comando della curvatrice.
 
Sia utilizzando robot con un collegamento completo a sistemi esterni o mediante una movimentazione lineare per tempi  ciclo particolarmente veloci, i nostri sistemi di automazione t motion offrono, grazie alle nostre numerose tecnologie di lavorazione e alla connessione intelligente, la soluzione adatta sia per lavorazioni standard che per prodotti particolarmente complessi.
 
Volete saperne di più? Non esitate a contattarci.

Torna indietro

transfluid®
Maschinenbau GmbH

Hünegräben 20-22
57392 Schmallenberg

PR/Media

Tobias Masur

tmasur@transfluid.de